NEWS / DETTAGLIO NEWS

15.11.2018

Tante, ma piccole, le mele svizzere

Un'estate piuttosto secca e la fioritura avvenuta in un lasso di tempo assai breve hanno prodotto nel 2018 mele molto gustose, dalla polpa decisamente densa e zuccherina.

Tali frutti, nel 5-10% dei casi, non hanno però diametri che rientrano nell'intervallo (65-75 mm) preso in considerazione dalla grande distribuzione, e perciò verranno lavorati per diventare sidro e mosto.

Si calcola che, nel 2018, circa 130'000 tonnellate di mele svizzere verranno trasformate in succo, tre volte di più che nel 2017.

Iscrizione alla Newsletter