NEWS ANNO 2020 / DETTAGLIO NEWS

23.08.2020

Vendita di patate da record

Durante il primo semestre 2020, nel commercio al dettaglio svizzero, sono stati acquistati 52,4 milioni di chilogrammi di patate, un record negli ultimi dodici anni.

I volumi di acquisto di patate nel primo semestre 2020 superano del 5,81 per cento quelli del primo semestre 2011, che finora presentava i valori più elevati nel periodo osservato.

Alla luce del fatto che le vendite di patate fresche nel commercio al dettaglio sono state a lungo stabili o in calo, tale valore è degno di nota e mostra il chiaro influsso della recente pandemia (maggior consumo delle economie domestiche private a causa delle misure disposte dalle autorità) e della temporanea chiusura del canale della ristorazione sul comportamento in materia di acquisti.

Le patate sono ben conservabili e quindi, in particolare a marzo e ad aprile, sono state molto richieste.

Nel primo semestre 2020 la cifra d'affari relativa alle patate, pari a circa 106 milioni di franchi, ha segnato un picco: dal 2008 non si era mai osservato un semestre con vendite superiori a 100 milioni di franchi di patate.

Anche i prodotti a base di patate, come per esempio patatine fritte e rösti, sono stati particolarmente richiesti in questo periodo.

Iscrizione alla Newsletter