NEWS / DETTAGLIO NEWS

02.10.2017

Lo chef dello Splendide agli onori

Importante riconoscimento per la città di Lugano; il giovane chef dell'Hotel Splendide Royal, Domenico Ruberto, è stato infatti nominato "scoperta dell'anno in Ticino" dalla prestigiosa guida gastronomica svizzera GaultMillau.

Con questo riconoscimento la celebre guida premia il nuovo concetto ristorativo dello Splendide, recentemente ribattezzato "I Due Sud", ovvero un ponte gastronomico costituito da prelibate specialità che uniscono il sud della Svizzera al sud d'Italia.

La presentazione della nuova GaultMillau ha avuto luogo al Ristorante Violier dell'Hôtel de Ville di Crissier, presso Losanna, il tempio della ristorazione elvetica, dove opera lo chef di origini ticinesi Franck Giovannini, che nell'occasione è stato proclamato "Cuoco dell'anno 2018".

"Oltre al talento del nostro chef Domenico, oggi festeggiamo un riconoscimento che valorizza l'impegno di un team di collaboratori sempre più motivati", commenta il direttore dello Splendide Giuseppe Rossi, presente a Crissier, il quale aggiunge: "È stato un bellissimo regalo per celebrare al meglio il 130° anniversario del nostro albergo che ricorre proprio quest'anno".

Iscrizione alla Newsletter